La svolta per i Termoidraulici friulani e veneti.

Il punto di riferimento che ogni termoidraulico merita.

Quanto sarebbe bello se un termoidraulico potesse fare al meglio il suo lavoro sapendo di avere alle spalle una rete di professionisti come lui che lo supporta, lo forma, lo protegge e gli porta nuovi clienti, mese dopo mese?

La vita del piccolo installatore di impianti per una migliore efficienza energetica non è né noiosa né di certo semplice.

Il lavoro di ogni giorno è accompagnato costantemente da impegni e noie burocratiche, da contrattazioni infinite con i fornitori e da formazione costante sulle novità del mercato con conseguente studio delle nuove ultime normative.

Aggiungendo all’equazione pure i clienti da ricercare e mantenere, possiamo dire che il quadro completo di una attività da termoidraulico è tanto bella quanto complessa ed estenuante.

E se tutte queste incombenze sparissero, delegate ad una rete di professionisti che lo supporta, lo forma, lo protegge e gli porta nuovi clienti, mese dopo mese?

Il piccolo installatore è solo in tutte le incombenze descritte qui sopra, ed è esattamente da questa posizione che nasce il preludio alla nostra storia.

Permettici di raccontarti in poche righe quella che è la storia di Rete PREGI… la nostra storia.

Nel 1993 siamo esattamente nella posizione del piccolo termoidraulico di oggi: soli, ognuno sulla sua strada, convinti che la competizione sia necessaria e che non ci può essere spazio per la cooperazione.

Non sono brutti tempi, ma ci rendiamo sempre più conto che, con il cambiare del mercato, è sempre più necessario un supporto esterno e una sana collaborazione tra noi singoli installatori.

È per questo motivo che, con l’avvento di Domotecnica, decidiamo di buon grado di entrare a farne parte.

I presupposti sono ottimi...

Arriva subito la formazione di cui abbiamo bisogno, gli aggiornamenti tecnici sono veramente utili, a livello gestionale e commerciale facciamo un balzo in avanti.

Sembra esattamente ciò che ci serve al momento giusto…

… ma gli anni passano e la bella favola di Domotecnica va via via sempre più logorandosi: ciò che è partito come un supporto reale al piccolo installatore nel corso del tempo si trasforma in una società che, come unico scopo, ha quello di arricchire se stessa a discapito di coloro (ormai più di 1300 installatori) che hanno deciso di darle fiducia.

Accordi con i partner sempre più svantaggiosi, costi d’ingresso esorbitanti, idee fantastiche ma mai adatte alle piccole realtà della maggior parte degli installatori, nemmeno l’ombra di un cliente arrivato tramite il loro brand, per non parlare delle loro ultime idee che arrivano dall’alto create senza una reale percezione di quello che realmente vuole il mercato.

Semplicemente, questo è il preludio dell’inevitabile fallimento.

Domotecnica Spa dichiara fallimento ad aprile 2016.

Ci ritroviamo quindi di nuovo soli, delusi, arrabbiati… senza un punto di riferimento e con la sensazione di essere stati presi in giro da un progetto fantastico ma mai portato realmente a termine.

Dopo qualche tempo passato a raccogliere i cocci di quello che poteva essere ma che non è mai stato fino in fondo, alcuni piccoli installatori, reduci di Domotecnica, decidono di costituire una nuova rete, molto più piccola ma molto più a misura di installatore, prendendo il buono che hanno appreso fino a quel momento e sistemando tutto ciò che invece non ha funzionato.

Nasce così una rete nuova, creata su misura per l’installatore perché conosce realmente le sue esigenze, senza scopo di lucro ma con l’unico intento di creare un valore sempre maggiore per tutti i termoidraulici che hanno deciso di farne parte.

Il 22 maggio 2018 nasce Rete PREGI.

Rete PREGI nasce il 22 marzo 2018 dalla volontà di 12 imprenditori termoidraulici ed elettricisti che hanno deciso di unire le proprie forze ed idee creando una rete d’impresa nel Friuli Venezia Giulia e Veneto.

Rete PREGI è il punto di riferimento che ogni termoidraulico merita: hai alle spalle una rete di professionisti come te che ti supporta, ti forma, ti protegge e ti porta nuovi clienti, mese dopo mese.

Abbiamo scelto il nome Rete PREGI perché è l’acronimo di Professionisti Risparmio Energetico e Gestione Impianti. La parola PREGI vuole trasmettere la qualità intrinseca delle aziende aderenti al progetto, che ambiscono ad essere riconosciute nel mercato come imprese di pregio.

rete PREGI è unica perché è una realtà...

... gestita da installatori per installatori.

La visione del direttivo di Rete PREGI è mirata a progetti concreti da poter essere subito messi in atto nelle nostre aziende perché è gestita dagli installatori stessi che l’hanno fondata e che conoscono la realtà quotidiana del mercato (e non da dirigenti strapagati che non hanno mai fatto il nostro lavoro e guardano solo all’andamento del loro conto corrente).

... di aziende di “pregio”.

Rete PREGI punta molto nel far riconoscere le aziende retiste come aziende “di pregio”, organizzando fiere per far conoscere il marchio e contestualmente per poter offrire alle aziende retiste la possibilità di trovare nuovi clienti. Ci distinguiamo dal semplice idraulico offrendo consulenza professionale e soluzioni innovative.

... che da importanza al singolo restista.

Tutto quello che facciamo come Rete è fatto per arricchire e dar rilevanza ad ogni singolo installatore all’interno della Rete stessa. Per questo motivo nel sito di Rete PREGI compaiono i nomi e i riferimenti di ogni singola azienda, in modo da far trasparire immediatamente chi ne fa parte dandogli la rilevanza che merita.

... di pari.

Rete PREGI è una realtà in cui ogni azienda può proporre idee e progetti secondo le reali esigenze del momento perché l’imprenditore che è nella rete è lo stesso che il giorno prima è a casa del cliente a installare prodotti e a risolvere problemi. Ogni decisione viene presa per maggioranza e ogni azienda, piccola o grande, vale 1.

... completamente trasparente.

I budget e i consuntivi sono condivisi con tutti e i progetti vengono discussi insieme nel limite del budget disponibile con la massima trasparenza e senza esporre nessuno a debiti insaldabili.

... e ti darà accesso a...

Accordi con i partner fornitori super vantaggiosi.

Quando facciamo accordi con i fornitori puntiamo prima di tutto ad ottenere il miglior sconto per l’azienda retista, lasciandola poi libera anche di poter trattare per commesse importanti direttamente con il partner di turno (in modo da poter ridurre ulteriormente il prezzo). Facciamo da punto d’incontro tra le parti, ma non chiediamo e mai chiederemo percentuali sugli acquisti degli affiliati. Gli installatori della Rete sono sempre informati e hanno un rapporto diretto e privilegiato con i partner fornitori.

Una strategia di marketing costruita su misura e volta a far trovare nuovi clienti per i retisti.

In Rete PREGI abbiamo creato, in collaborazione con un consulente di marketing, una strategia di acquisizione clienti che ha come unico scopo quello di portarti nuovi clienti su base continua. La pubblicità, che sia essa online o sui media tradizionali, sarà sempre rivolta a trovare nuovi clienti per le aziende del gruppo.

Partecipazioni a fiere di settore senza dover spendere un solo euro.

Attraverso la Rete PREGI le aziende retiste possono accedere a fiere del settore senza dover spendere soldi, beneficiando così di una grande visibilità senza dover intaccare il suo bilancio aziendale. Oltre alla visibilità ne beneficia anche la sua immagine, dato che un gruppo come Rete PREGI è molto più forte di un singolo. 

Consulenza tecnica e normativa gratuita.

In Rete PREGI mettiamo a disposizione per tutti gli installatori al suo interno consulenza tecnica e normativa gratuita grazie a servizi acquistati dalla rete e resi disponibili gratuitamente o in forma agevolata alle aziende retiste. Un esempio è l’abbonamento (offerto gratuitamente agli iscritti) a Fa. Re. servizi, oltre che a collaborazioni con studi di progettazione per Conto Termico e Detrazioni Fiscali al 50, 65 e 110%.

Accesso a corsi a prezzi convenzionati e percorsi personalizzati.

Testo.

Condivisione di esperienze ed idee tra installatori.

Testo.

Questa è Rete PREGI.

In Rete PREGI abbiamo deciso di mantenere tutte le cose positive delle nostre esperienze passate in Domotecnica, come la formazione che ci è stata data, l’aggiornamento tecnico, gestionale e commerciale, aggiungendo all’equazione quello che invece mancava.

Domotecnica ha fatto crescere tutti noi come imprenditori perché ci ha fatto rendere conto di quanto fosse importante per le nostre realtà far parte di una rete. Venendo a mancare questo riferimento abbiamo deciso di creare una nostra realtà che ne ripercorresse lo spirito che aveva all’origine, ma eliminando tutto il superfluo e quanto di negativo ci fosse stato durante i suoi anni di attività.

Questa è Rete PREGI.

Siamo una rete di installatori per installatori, in cui ogni retista al suo interno ha i tuoi stessi obiettivi, la tua stessa visione (che è quella della rete stessa) e le tue stesse necessità.

Nessuno è al di sopra dell’altro e l’importanza viene data al singolo retista, non alla rete stessa.

Qui ci vanno un po’ di foto…

Partendo da questi presupposti ci siamo velocemente resi conto che il problema principale era quello di riuscire a mantenere sempre elevati questi standard.

Per permettere alla rete di poter funzionare al massimo delle sue potenzialità e garantire ai singoli retisti di avere sempre il meglio, abbiamo deciso di mettere due paletti fondamentali che andranno a determinare quale realtà potrà entrare in Rete PREGI e quale invece non potrà farne parte.

n° 1

Per poter entrare a far parte di Rete PREGI un’azienda dovrà essere valutata e accettata all’unisono da tutti i partecipanti di Rete PREGI.

n° 2

Più è grande la rete e più è difficile gestirla e mantenere gli standard elevati: abbiamo quindi deciso di accettare solamente fino a 50 aziende retiste.

Non è scontato entrare a farne parte...

Rete PREGI è esclusiva e destinata a poche realtà.

Alla fine non avevamo alternative: è solo con queste due restrizioni che siamo in grado di mantenere la qualità che contraddistingue la Rete PREGI. Non avendo come fine ultimo il guadagno della rete non ci interessa accettare chiunque (facendogli pagare chissà quali cifre astronomiche per farne parte) né tantomeno avere una rete enorme e di conseguenza dispersiva.

Per questo motivo abbiamo deciso di tenere un tetto massimo di retisti a 50 installatori. Il nostro obiettivo è arrivare a 50 aziende e coprire nel migliore dei modi tutto il territorio in cui ci andiamo ad inserire, ovvero il Friuli Venezia Giulia e il Veneto. Per un’attività di termoidraulica è importante agire subito e fare in modo di riservarsi la propria zona e avere più possibilità di essere accettati nel gruppo.

Rete PREGI accetta solo installatori qualificati, di provata esperienza e che condivida i valori di etica, trasparenza, condivisione e professionalità che la contraddistingue.

... e puoi essere cacciato in ogni momento.

Chi entra a far parte di Rete PREGI condivide completamente i suoi valori. Non c’è spazio per i furbetti e persone “diversamente” oneste. Non tolleriamo l’avidità delle persone. Oltre che condividere i budget ed i consultivi per una trasparenza totale, ci assicuriamo che i retisti si comportino nel migliore dei modi, ovvero non cerchino di sovrastare un collega retista e non eseguano lavori che creino problemi ai clienti o che non rispettino le normative vigenti (andando a ledere di conseguenza il brand della rete in primis e, di conseguenza, le aziende che ne fanno parte).

Se un retista non si comporta in maniera etica e professionale e questo comportamento si reitererà nel tempo, questi verrà immediatamente espulso dalla rete e non potrà più farne parte.

“ Ok, tutto molto bello… ma quanto mi costa entrare a farne parte? ”

In Domotecnica, soprattutto negli ultimi anni, venivano richiesti oltre 30.000 € di quota d’iscrizione e dai 2.000 ai 3.000 € di quota annua.

Chi ne ha avuto a che fare (anche indirettamente) in passato conosce esattamente quello di cui stiamo parlando.

Rete PREGI, non essendo a scopo di lucro (sopra tutto ci sono i retisti, non la rete) non ha bisogno di quelle cifre e mai le richiederà ai suoi retisti. Non ci avvicineremo mai a quelle cifre folli!

Quanto costa...

La nostra quota d’iscrizione una tantum sarà di soli 250 €, a cui si accompagna ogni anno una quota di 300 € che, dal secondo anno in poi, potrà ridursi all’azzeramento totale acquistando prodotti dai partner convenzionati.

Esatto! Dal secondo anno in poi potrai parteciparvi gratuitamente e per sempre, a patto che tu abbracci i nostri valori e che crei valore non solo per te stesso, ma anche per la rete stessa acquistando dai nostri partner convenzionati.

... e come ti riconosciamo lo sconto.

La quota di 300 € annuali ti vengono scontati riconoscendoti uno sconto pari al 10% dei premi generati dalla azienda retista semplicemente acquistando i prodotti dei partner fornitori.

Ricapitolando, entrare in Rete PREGI ti costa pochissimo: 550 € il primo anno (250 € di ingresso e 300 € come quota) e dal secondo anno il rinnovo ti può risultare anche completamente gratuito!

Quindi come puoi farne parte? Sottoponici la tua candidatura.

Rete PREGI è L’unica rete che copre Friuli e Veneto che è gestita da installatori per installatori, che crea reale valore per ogni retista al suo interno perché è scelto con cura, dandogli poi totale rilevanza e trattandolo come un pari con tutti gli altri.

Al suo interno ogni singolo retista avrà accesso ad accordi vantaggiosi con i partner fornitori della rete, ad una strategia di marketing costruita su misura per portare nuovi clienti su base continua, a poter partecipare a fiere di settore senza dover spendere soldi, a consulenza tecnica e normativa gratuita, ad avere accesso a corsi e formazione ad un prezzo ribassato e, per ultimo ma non meno importante, a poter sedersi ad un tavolo di pari che condividono con te esperienze, idee e progetti simili.

Il tutto per appena 550 € il primo anno e 300 € (che potranno essere anche 0) dal secondo anno in poi.

Inserire qui mappa.

Ricordati che i posti sono limitati e che ogni installatore all’interno di Rete PREGI occuperà una ben determinata zona d’interesse.  Una volta che questa sarà occupata non ci sarà più spazio per altri installatori operanti nella stessa zona.

Oltre a questo dovrai passare la nostra selezione. In Rete PREGI tutte le aziende hanno lo stesso valore e le decisioni vengono prese confrontandoci tutti senza inutili perdite di tempo: vaglieremo la tua richiesta di ingresso alla rete tutti assieme e solo se il consenso sarà unanime potrai entrare a farne parte.

Spazio per altre foto…

Bene, se al momento sei ancora qui a leggere è perché probabilmente ritieni di avere tutte le carte in regola per poter entrare a far parte di Rete PREGI. In questo momento è possibile che tu ti stia chiedendo proprio come poter entrare a farne parte.

Niente di più semplice: ti basta sottoporci la tua candidatura.

Entra a far parte di Rete PREGI.

Cliccando sul pulsante qui sopra vieni riportato all’interno di un’altra pagina in cui hai accesso al questionario che devi compilare per intero per inviarci la tua candidatura.

La sua corretta compilazione ci serve per farci un quadro dettagliato della tua azienda ed essere sicuri che rientri all’interno delle caratteristiche e dei valori che ricerchiamo in un’azienda di termoidraulica che voglia far parte del nostro gruppo.

Una volta compilata ed inviata la candidatura ci riserveremo qualche giorno per vagliarla e sottoporla al comitato interno di Rete PREGI.

In caso di risposta affermativa verrai ricontattato da un nostro responsabile che ti fornirà tutte le istruzioni necessarie per entrare fattivamente all’interno di Rete PREGI.